Ryanair

  •  Ultimo aggiornamento il 5 ott 2023

Ryanair

Ryanair è una compagnia aerea a basso costo irlandese che ha rivoluzionato i viaggi aerei in Europa. Con sede a Dublino, in Irlanda, Ryanair offre voli verso oltre 225 destinazioni in 40 paesi in Europa, Nord Africa e Medio Oriente. Il suo modello di business si concentra sui voli a breve raggio e sulle rotte punto a punto tra aeroporti secondari e regionali.

Storia di Ryanair

Ryanair è stata fondata nel 1984 da Tony Ryan, un imprenditore irlandese, con l’obiettivo di creare una compagnia aerea che rendesse i viaggi aerei accessibili a tutti. La compagnia aerea ha iniziato le sue operazioni con una piccola flotta di un solo aereo, un turboelica da 15 posti. Inizialmente, Ryanair si è concentrata sul servizio di rotte a breve raggio all’interno dell’Irlanda e del Regno Unito, puntando sia sui viaggiatori d’affari che su quelli per svago.

Negli anni ’90, sotto la guida del CEO Michael O’Leary, Ryanair ha subito una significativa trasformazione. O’Leary ha adottato un modello di business senza fronzoli, tagliando i costi dove possibile e trasferendo i risparmi ai passeggeri sotto forma di tariffe basse. Questo approccio ha permesso a Ryanair di attrarre una vasta base di clienti ed espandere rapidamente la sua rete di rotte in tutta Europa.

Flotta di Ryanair

Dal 2023, Ryanair dispone di una flotta di oltre 500 aeromobili, principalmente Boeing 737-800, che la rende uno dei maggiori operatori di questo tipo di aeromobile al mondo. Il Boeing 737-800 è conosciuto per la sua efficienza energetica e affidabilità, consentendo a Ryanair di offrire tariffe convenienti mantenendo un elevato livello di performance operativa.

Ryanair ha diversi aeroporti base in tutta Europa, dove opera un numero significativo di voli. Alcuni dei suoi principali aeroporti base includono l’Aeroporto di Dublino (DUB) in Irlanda, l’Aeroporto di Londra Stansted (STN) nel Regno Unito e l’Aeroporto di Milano Bergamo (BGY) in Italia.

Personale e servizi di Ryanair

Ryanair impiega oltre 22.000 membri del personale provenienti da vari paesi, creando un ambiente di lavoro dinamico e multiculturale. La compagnia aerea valorizza i suoi dipendenti e favorisce una cultura di professionalità, efficienza e eccellente servizio clienti. Ryanair fornisce programmi di formazione completi per i membri dell’equipaggio, dotandoli delle competenze e delle conoscenze necessarie per offrire un’esperienza di viaggio piacevole e sicura.

I passeggeri che viaggiano con Ryanair beneficiano di una serie di servizi e funzioni progettate per migliorare il loro viaggio. La compagnia aerea offre un sito web e un’app mobile user-friendly, che consente ai passeggeri di cercare facilmente voli, effettuare prenotazioni e gestire i loro preparativi di viaggio, come il check-in online, la selezione dei posti e gli aggiornamenti dei voli in tempo reale.

Al momento, Ryanair non offre alcun programma fedeltà ai clienti, anche se è stato precedentemente annunciato che la compagnia aerea avrebbe lanciato un programma in cui, a un costo fisso, i clienti avrebbero ottenuto un insieme di “extra” senza costi aggiuntivi durante la prenotazione di un volo.

Nel 2022, Ryanair ha trasportato oltre 142 milioni di passeggeri, diventando la compagnia aerea europea più grande per numero di passeggeri.

Rete di rotte di Ryanair

Ryanair opera una vasta rete di voli nazionali e internazionali, utilizzando più di 80 aeroporti come base. Alcune delle principali destinazioni servite da Ryanair includono:

    • Aeroporto di Parigi Beauvais (BVA),

    • Aeroporto di Berlino Branderburg (BER),

    • Aeroporto di Barcellona-El Prat (BCN),

    • Aeroporto di Marrakech Menara (RAK),

    • Aeroporto di Cracovia Giovanni Paolo II (KRK),

    • Aeroporto di Paphos (PHO),

    • Aeroporto di Cagliari Elmas (CAG).

Compensazione di Ryanair

I nostri dati recenti indicano che 182 passeggeri di Ryanair con voli cancellati o ritardati hanno presentato richieste di compensazione per un importo di 62750 EUR negli ultimi 7 giorni.

I dati mostrati sono stime, basate su database interni.

Ryanair, come le altre compagnie aeree dell’Unione Europea, aderisce al regolamento UE 261 del 2004 (CE n. 261/2004), che fornisce diritti e protezioni ai passeggeri in caso di ritardi, cancellazioni dei voli e negato imbarco. Ai sensi di tale regolamento, i passeggeri possono avere diritto a compensazioni, assistenza e rimborso delle spese, a seconda delle circostanze della perturbazione del volo.

Nel caso in cui tu abbia subito un ritardo, una cancellazione o un’altra perturbazione di un volo di Ryanair, puoi facilmente verificare la tua compensazione utilizzando la calcolatrice di compensazione del volo qui sotto.

Questo articolo si basa su informazioni provenienti da fonti aperte a scopo informativo. Sebbene ci siamo impegnati a garantire l’accuratezza, non possiamo garantire la completezza o tempestività delle informazioni. Non siamo responsabili per eventuali errori, omissioni o inesattezze nelle informazioni presentate.

Invia la tua richiesta in 2 minuti per ottenere il tuo rimborso
Invia la tua richiesta