Aeroporto di Dublino

  •  Ultimo aggiornamento il 5 ott 2023

Norwegian airlines jet at Dublin Airport”, di Chris Rycroft, con licenza CC BY 2.0

Aeroporto di Dublino

Essendo il più grande aeroporto in Irlanda, l’Aeroporto di Dublino è anche uno dei più trafficati in Europa, servendo milioni di passeggeri ogni anno. Il suo codice aeroportuale IATA è DUB.

Storia dell’Aeroporto di Dublino

L’aeroporto è stato aperto per la prima volta nel 1940 come campo di aviazione per la Royal Air Force durante la Seconda Guerra Mondiale, ed è stato successivamente convertito in un aeroporto civile nel 1946. Da allora, l’aeroporto ha subito diverse espansioni e miglioramenti, incluso l’apertura del Terminal 2 nel 2010, per poter accogliere il crescente numero di passeggeri e compagnie aeree.

Come arrivare/allontanarsi dall’aeroporto Dublino

Situato a circa 10 km a nord del centro di Dublino, l’aeroporto gode di un’eccellente connessione con il cuore della città e oltre. I viaggiatori hanno diverse opzioni di trasferimento tra cui scegliere, garantendo un facile accesso da e per l’aeroporto.

Uno dei modi di trasporto più popolari è l’Airlink Express Bus, che offre servizi regolari tra l’Aeroporto di Dublino e diverse importanti località della città. Questa comoda ed economica opzione permette ai passeggeri di raggiungere velocemente e comodamente la loro destinazione.

Per coloro che preferiscono viaggiare in treno, l’aeroporto è ben collegato alla rete ferroviaria della città. Il Dublin Port Tunnel offre un percorso diretto per autobus, taxi e veicoli privati, garantendo un viaggio senza intoppi verso l’aeroporto.

Servizi

L’Aeroporto di Dublino vanta un’infrastruttura moderna ed efficiente progettata per migliorare l’esperienza di viaggio dei passeggeri. L’aeroporto dispone di due terminal, Terminal 1 e Terminal 2, che insieme si occupano dei voli nazionali e internazionali.

I passeggeri possono aspettarsi procedure di check-in, consegna dei bagagli, dogana e sicurezza efficienti, garantendo un viaggio senza problemi. I terminal sono dotati di una vasta gamma di servizi, tra cui negozi, ristoranti, lounge e negozi duty-free, dove i viaggiatori possono fare shopping e mangiare prima del loro volo.

Sono disponibili anche opzioni di alloggio nelle immediate vicinanze dell’aeroporto, rendendolo comodo per i passeggeri con scali notturni, partenze anticipate o arrivi tardivi. Gli hotel nelle vicinanze offrono sistemazioni confortevoli e spesso offrono servizi navetta da e per l’aeroporto.

Voli e compagnie aeree

Nel 2022, l’Aeroporto di Dublino ha accolto oltre 28 milioni di passeggeri, diventando il più trafficato in Irlanda. L’aeroporto di Dublino è servito da oltre 40 compagnie aeree, offrendo voli verso oltre 190 destinazioni in tutto il mondo. Offre voli verso una serie di destinazioni nazionali e internazionali, con rotte popolari tra cui:

    • Aeroporto di Londra Heathrow (LHR)

    • Aeroporto di Amsterdam Schiphol (AMS)

    • Aeroporto di Manchester (MAN)

    • Aeroporto di Londra Gatwick (LGW)

    • Aeroporto di Edimburgo (EDI)

    • Aeroporto di Birmingham (BHX)

    • Aeroporto di Londra Stansted (STN)

    • Aeroporto di Parigi Charles de Gaulle (CDG)

    • Aeroporto di Glasgow (GLA)

    • Aeroporto di Malaga Costa Del Sol (AGP)

L’aeroporto è un hub per Aer Lingus, la compagnia aerea di bandiera dell’Irlanda, e Ryanair, una delle più grandi compagnie aeree low-cost d’Europa. Altre compagnie aeree che operano dall’Aeroporto di Dublino includono:

    • AirBaltic

    • Air France

    • Delta Air Lines

    • Emirates

    • Etihad Airways

    • KLM Royal Dutch Airlines

    • Lufthansa

    • Qatar Airways

    • Vueling

Compensazioni

I nostri dati recenti indicano che 37 passeggeri in partenza dall’aeroporto di Dublino hanno presentato richieste di compensazione per voli per un importo di 10900 EUR negli ultimi 7 giorni.

I dati mostrati sono stime, basate su database interni.

Molte delle compagnie aeree che operano presso l’aeroporto di Dublino aderiscono al regolamento dell’UE 261 del 2004 (CE n. 261/2004), che fornisce diritti e protezioni ai passeggeri in caso di ritardi dei voli, cancellazioni dei voli e negato imbarco. Ai sensi di questo regolamento, i passeggeri potrebbero avere diritto a compensazioni, assistenza e rimborso delle spese, a seconda delle circostanze della perturbazione del volo.

Nel caso in cui tu abbia subito ritardi o cancellazioni all’aeroporto di Dublino, puoi facilmente verificare la tua compensazione per il volo utilizzando la calcolatrice di compensazione per il volo qui sotto.

Questo articolo si basa su informazioni provenienti da fonti aperte a scopo informativo. Sebbene ci siamo preoccupati di garantire l’accuratezza, non possiamo garantire la completezza o tempestività delle informazioni. Non siamo responsabili per eventuali errori, omissioni o imprecisioni nelle informazioni presentate.

Invia la tua richiesta in 2 minuti per ottenere il tuo rimborso
Invia la tua richiesta